L’importanza di chiamarsi Ernesto

di Oscar Wilde

Regia di Achille Roselletti

con (in ordine alfabetico)

Claudio Baldoni, Enrica Bernacchi, Vittorio Betti, Simonetta Boldrini, Daniela Casciarri, Alberto Codovini, Muriel Coletti, Christian Paolucci, Maria Teresa Sonaglia

Scene di Adriano Bottaccioli
Allestimento scenico di Giancarlo Bendini, Luciano Bettucci e Franco Palazzetti
Costumi di Rosella Pucci e Laura Scorcini
Parrucchieri Rosella Biti e Bruno Piobbichi
Luci di Fabio Galeotti
Tecnico del suono Francesco Bruni

Foto di scena di Paolo Ippoliti